Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo

EUWay

La via europea per uscire dalla crisi: unirsi o perire

llpeu

EUWay è il progetto del Gruppo ECE che ha dato seguito a EUGlobal nell'Anno Scolastico 2012/2013.

Le attività di EUWay si sono concluse con una conferenza pubblica di presentazione dei risultati e discussione delle loro ricadute in termini di politiche educative, che ha coinvolto una quarantina di rappresentanti di diversi istituti scolastici toscani e che è stata ospitata presso l'Aula Magna Storica della Scuola Sant'Anna. Il Rettore della Scuola e il Direttore dell'Istituto DIRPOLIS hanno introdotto la conferenza, che ha visto la partecipazione della Regione Toscana, con il saluto della Vicepresidente Stella Targetti, dell'USR e dell'USP di Pisa. La conferenza, dal titolo "L'Educazione alla cittadinanza attiva in Toscana: mettere l'Europa al centro", è proseguita con gli interventi di Roberto Castaldi (2014: un anno decisivo per l'Europa) e Francesco Pigozzo (L'Educazione alla cittadinanza attiva multilivello), che sono serviti a mettere a fuoco e dibattere con i presenti i risultati e le strategie di sviluppo delle attività della Scuola Sant'Anna nel campo dell'Educazione Civica Europea. Tali contributi sono raccolti anche nel piccolo Ebook sulla doppia esperienza progettuale di EUGlobal e EUWay: Iniziative di Educazione Civica Europea: stato dell'arte e sfide future.

Con il progetto EUWay la Scuola Superiore Sant’Anna ha vinto per la seconda volta consecutiva l'innovativo bando “Learning EU at School” con cui la Commissione Europea ha risposto alla sollecitazione del Parlamento Europeo affinché gli studenti delle scuole primarie e secondarie di tutto il continente diventassero beneficiari di attività informative specifiche sull’Unione Europea. EUWay ha ottenuto un punteggio di 91,25/100, classificandosi ai primissimi posti nella classifica dei progetti selezionati fra gli oltre 470 in lizza a livello continentale. Con EUWay la Scuola Sant'Anna dà continuità alla propria strategia di rinnovamento dell'educazione alla cittadinanza attiva, a partire dalla Toscana.
Le attività del progetto, rivolte agli studenti dei trienni e ai docenti degli Istituti Secondari Superiori di tutta la regione, hanno raggiunto 3500 beneficiari coinvolgendo circa il 40% degli Istituti presenti nei diversi territori provinciali. EUWay gode della partnership istituzionale della Regione Toscana, dell'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica, delle Province di Arezzo, Grosseto, Lucca, Pisa e Siena, delle Antenne Europe Direct di Firenze, Grosseto, Livorno e Pisa, di numerose amministrazioni comunali.

Le tre attività principali che hanno coinvolto docenti e studenti in EUWay sono:

1. EUROPEAN AWARENESS DAYS / GIORNATE DI CONSAPEVOLEZZA EUROPEA (nuovo ciclo, con nuovi contenuti) (file pdf, 236 Kb)

2. TEACHING EUROPE IN TIMES OF CRISIS. WORKSHOPS FOR TEACHERS / INSEGNARE L’EUROPA IN TEMPI DI CRISI. LABORATORIO PER INSEGNANTI (include elaborazione di materiale didattico)

3. EUROPE FOR CITIZENS SEMINAR SERIES / CICLO SEMINARIALE "L'EUROPA PER I CITTADINI"

4. CORSO FORMATIVO A DISTANZA "INSEGNARE L'EUROPA IN TEMPI DI CRISI", a cura di Francesco Pigozzo (documenti .ppt e .doc disponibili nell'archivio ECE).

Nell'ambito di EUWay ha preso inoltre avvio la pagina www.sssup.it/ece, in cui tutti gli interessati possono iscriversi a una Newsletter mensile di Educazione Civica Europea e guadagnare così accesso a materiali didattici in continuo aggiornamento sulla crisi europea e sull'educazione alla cittadinanza attiva in un'ottica di pluralismo metodologico.

EUWay è coordinato dal Prof. Stefan Collignon e dal Dott. Roberto Castaldi. Il Dott. Francesco Pigozzo è Project Officer (f.pigozzo@sssup.it, +39 366 663165).

 
foto 1
foto 2
foto 3

Documenti allegati:

 
Ultimo aggiornamento 13-02-2015